Call Center

Di solito si dice che non c’è limite al peggio. Ed è proprio così quando si deve parlare dei Call Center. Purtroppo l’ultima truffa telefonica che si sta diffondendo tra i telefoni degli italiani ha davvero dell’incredibile. È molto pericolosa e sono molti quelli che rischiano di caderne vittima.

 

Call Center e la loro truffa nella truffa

No, non è un gioco di parole. L’ultima trovata di alcuni Call Center è proprio una truffa nella truffa. Nonostante ci siano aziende che in questo settore fanno un lavoro professionale e soprattutto onesto, ancora molti sono gli operatori senza scrupoli. Infatti quest’ultima truffa vede protagonista, o meglio vittima, l’Unione Nazionale Consumatori.

La missione si realizza in due momenti. Inizialmente al malcapitato arriva una prima telefonata con la quale l’operatore del Call Center finge di chiamare proprio per conto della compagnia telefonica dell’utente. Durante questa chiamata vanta la correttezza della compagnia che sta avvisando di un brusco aumento del suo piano. Potrebbe anche dire che la tariffa è troppo alta in relazione ai consumi. In ogni caso il cliente viene colto di sorpresa e, spaventato da questa comunicazione, inizia a pensare a una possibile soluzione.

È proprio qui che entra in gioco la truffa: sarà lo stesso sedicente operatore del Call Center ad avvisare il malcapitato che riceverà a breve una seconda chiamata dall’Unione Nazionale dei Consumatori. Inutile dire che chi chiamerà sarà un altro operatore che cercherà di “appioppare” un nuovo contratto telefonico. Il pericolo è che spacciandosi per l’UNC, l’utente davvero potrebbe pensare che il passaggio al nuovo operatore sia indenne da penali e più vantaggioso.

 

Perché le truffe telefoniche sono così diffuse

Molti si chiedono perché le truffe dei Call Center siano così diffuse. Un motivo, che sembrerebbe banale, è perché ci sono ancora troppe persone che “ci cascano”. Purtroppo a caderne vittima sono sono le persone anziane che non conoscono il mondo della truffa.

Un altro motivo è che un servizio di Call Center lavora per più compagnie telefoniche e in maniera indipendente architetta strategie per chiudere più contratti possibili.

Uno dei modi più efficaci per non cadere vittima dei Call Center è non rispondere alle loro chiamate. Tuttavia, se dovesse succedere, occorre evitare di comunicare il proprio nome e cognome, dati personali e mai pronunciare “sì” durante la conversazione.

E se qualcuno dovesse accorgersi che effettivamente sta pagando caro il servizio offerto, ci sono molti modi comodi e sicuri per poter scegliere la migliore tariffa del momento.