miui-xiaomi-rilascio-globale-miui-12-11-smartphone-android-data-costo-prezzo

Xiaomi ha rilasciato ufficialmente Xiaomi Mi 11 ed ha utilizzato lo stesso evento per annunciare la MIUI 12.5. A partire da oggi, inoltre, l’azienda ha avviato le registrazioni della closed beta MIUI 12.5.

La closed beta MIUI 12.5 è ora disponibile per 21 modelli attraverso il processo di registrazione “Early Access”. Gli utenti in Cina che desiderano provare la MIUI 12.5 devono seguire l’account ufficiale WeChat di MIUI e premere “Accesso anticipato” per partecipare alla registrazione. Dopo aver inviato la domanda, verrà rivista e la closed beta MIUI 12.5 sarà disponibile per l’installazione.

Xiaomi MIUI 12.5 arriverá su diversi smartphone

I 21 modelli idonei a ricevere la MIUI 12.5 includono Xiaomi Mi 10, Mi 10 Pro, Mi 10 Ultra, Mi 10 Youth Edition, Redmi K30, Redmi K30 5G, Redmi K30 Pro 5G, Redmi K30i 5Gv, Redmi K30S Ultra, Redmi K30 Ultra, Xiaomi Mi 9, Mi 9 SE, Mi CC9e, Mi CC9 Pro, Redmi K20, Redmi K20 Pro, Redmi 10X 5G, Redmi 10X Pro 5G, Redmi Note 9 5G, Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro.

Dispositivi come Xiaomi Mi 9 Pro 5Ght, Xiaomi Mi CC9, Xiaomi Mi CC9 Meitu Custom Edition, Redmi Note 9 Pro 5G, Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro non sono inclusi nel primo lotto idoneo per la MIUI 12.5 chiusa beta.

La nuova MIUI 12.5 migliora l’interfaccia ed il design. Il dirigente dell’azienda sul palco ha confrontato l’interfaccia con iOS e ha affermato che gli effetti di transizione sono praticamente gli stessi su entrambi i device. Xiaomi si vanta anche di essere l’azienda che porta il minor numero di app di sistema, rispetto ad Apple, Huawei, Oppo, vivo e Meizu.