ios-14.3-problemi-bug-iphone-ipad-macbook-m1

Alcuni rapporti mostrano che il recente aggiornamento di iOS 14.3 di Apple sta causando alcuni problemi per la sua ricarica wireless. I rapporti affermano che dopo l’aggiornamento, un gran numero di caricabatterie wireless magnetici di terze parti smette di funzionare.

Apple ha rilasciato la versione ufficiale di iOS 14.3 il 15 dicembre. Oltre a supportare Apple Fitness + e AirPods Max, iPhone 12 dual-SIM e altri importanti aggiornamenti, l’update risolve anche l’impossibilità di caricare in modalità wireless. Inoltre, l’aggiornamento risolve l’incapacità dell’iPhone di caricarsi alla massima potenza. Ad ottobre, Apple ha rilasciato la serie iPhone 12. L’azienda ha anche introdotto il nuovo supporto wireless MagSafe.

iOS 14.3, Apple risolverá presto i problemi

Questo problema riguarda solo il caricabatterie wireless di terze parti e alcuni dei quali peggiorano ancora. Al momento, non ci sono dichiarazioni ufficiali da parte di Apple in merito a questo problema. Non sappiamo se ci sarà una soluzione per questo problema o se Apple lo considererà un problema.

Pochi giorni dopo il rilascio dell’iPhone 12, il prompt dell’animazione di ricarica di MagSafe è stato rotto, rendendolo la prima scelta per un gran numero di accessori per la ricarica wireless magnetica di terze parti. Attualmente, non tutti i caricabatterie wireless magnetici di terze parti falliscono a causa dell’aggiornamento della versione di iOS 14.3. Questo fenomeno esiste solo in alcune soluzioni di ricarica wireless.

All’inizio di questo mese, ci sono state segnalazioni che l’aggiornamento di iOS 14.2 sta causando alcuni problemi di consumo energetico. Continuano ad emergere nuovi dettagli sul problema con il consumo rapido della batteria su iPhone. Gli utenti hanno confermato che i problemi sono iniziati dopo l’installazione dell’aggiornamento iOS 14.2.

I problemi si verificano più spesso sui vecchi modelli di iPhone come iPhone XS, iPhone 7, iPhone 6s e iPhone SE. Inoltre, i proprietari dell’iPad Pro 2018 con iPadOS 14.2 hanno segnalato problemi. Si spera che Apple risolva il bug in iOS 14.3 e iPadOS 14.3, che dovrebbero essere rilasciati presto. Se non hai ancora aggiornato i tuoi iPhone o iPad a iOS 14.2 o iPadOS 14.2, è meglio che salti questo aggiornamento.