blankIl 2020 è l’anno per eccellenza di Sony e Microsoft nel mondo del gaming, per l’arrivo della PlayStation 5 e dell’Xbox Series X. Tuttavia, ci sono stati sviluppi interessanti anche per quanto concerne il cloud gaming. L’ultima novità proviene dalla piattaforma streaming Amazon Luna, ora disponibile su alcuni smartphone Android.

Non è necessaria un’app apposita per utilizzare Amazon Luna. Proprio come su iOS, l’accesso anticipato è disponibile tramite il browser Chrome – versione 86 o successiva. Un altro prerequisito è che il tuo telefono abbia almeno Android 9. Per ora, sono supportati solo alcuni dispositivi Samsung, Google e OnePlus. Amazon aggiunge che continuerà ad espandere il supporto a più dispositivi Android durante la fase di accesso anticipato.

Amazon Luna: pubblicata la lista ufficiale di tutti i dispositivi Android al momento supportati

Di seguito i modelli che al momento supportano Amazon Luna: Google Pixel 4 XL (Pixel 4 non è menzionato), Google Pixel 4a, Google Pixel 4a 5G, Google Pixel 5. OnePlus 7/7 Pro/7 Pro 5G, OnePlus 7T/7T Pro/7T Pro 5G, OnePlus 8/8 Pro, OnePlus Nord. Samsung Galaxy S10 / S10 +, Samsung Galaxy Note 10/10 +, Samsung Galaxy S20 5G / S20 + 5G / S20 Ultra 5G, Samsung Galaxy Note 20.

Anche Amazon offre un controller che si connette direttamente al cloud. Il controller Luna costa circa 49,99 dollari con accesso anticipato ed è abilitato per supportare Alexa. Puoi anche accoppiare un controller PlayStation 4/Xbox One o una combo mouse e tastiera per giocare. Il servizio offre due opzioni per ora: Luna Plus da $ 5,99 al mese e un abbonamento Ubisoft Plus a $ 14,99 al mese. Nel primo caso sono inclusi giochi selezionati da alcuni brand, nel secondo caso la selezione è gestita dall’azienda stessa. Oltre ai dispositivi Android, Luna è disponibile anche per giocare su PC, Mac, Fire TV, iPhone e iPad.