black-ops-cod-cold-war-warzone-mappa-stagione

Activision ha rilasciato un trailer cinematografico per la prima stagione di Call of Duty: Black Ops Cold War. Il video mostra alcuni suggerimenti su quella che sembra essere una nuova mappa multiplayer, la nuova mappa Warzone e un nuovo operatore.

Il trailer, visualizzabile di seguito, presenta un luogo chiamato Rebirth Island. La mappa sarà molto familiare a coloro che hanno giocato a Blackout sulla mappa di Alcatraz in Black Ops 4. Il nuovo operatore, l’ex leader del KGB, Vikhor “Stitch” Kuzmin, parla di quest’isola e spiega la vendetta che vuole mettere in atto su Russell Adler.

Call of Duty: Black Ops Cold War, aggiornamento il 16 dicembre

Nel trailer viene rivelato che Stitch è uno dei responsabili per la nuova produzione di Nova 6, un gas mortale prominente in tutta la tradizione di Black Ops. Esso è, probabilmente, il gas che si avvicina ai giocatori sulla nuova mappa di Warzone. Nel trailer possiamo anche dare un’occhiata a quella che sembra essere una nuova mappa multiplayer ambientata in un centro commerciale degli anni ’80 nel New Jersey.

Conosceremo di più sulla mappa, Rebirth Island e Stitch quando la prima stagione inizierà il 16 dicembre. L’aggiornamento della prima stagione, che include l’integrazione dei contenuti della Guerra Fredda nel battle royale free-to-play Call of Duty: Warzone, era originariamente previsto per il 10 dicembre. La data è stata successivamente posticipata al 16 dicembre.

Treyarch afferma che la prima stagione sarà ricca di contenuti gratuiti e include nuove mappe multiplayer, nuove modalità e playlist, nuove modalità Zombi, sfide stagionali, un sistema di prestigio stagionale e altro ancora.

L’aggiornamento arriverà anche per Warzone

Questo aggiornamento porterà le modalità 6v6 e le playlist preferite dai fan nel gioco, così come il ritorno di Gunfight 2v2 con quattro nuove mappe. Porterà anche mappe multiplayer aggiuntive, come Raid, che è una mappa ambientata in una villa tra le colline di Hollywood originaria di Call of Duty: Black Ops II. Verrà aggiunta anche una nuova mappa Fireteam.

Anche i giocatori di Warzone potranno essere contenti di questo aggiornamento. Infatti, il Battle Royale abbandonderà l’area di Verdansk per sportarsi in una nuova mappa. “L’arsenale di Warzone diventa ancora più grande con oltre 30 armi di base di Black Ops Cold War, oltre alle varianti Blueprint. Inoltre, assicurati di essere pronto ad affrontare i compagni prigionieri di Warzone in una nuova esperienza Gulag.”