GT7, Gran Turismo 7, Sony PS5, PS4, PlayStation 5, PlayStation 4

Con il debutto delle console next-gen era inevitabile che Sony si sarebbe concentrata sulla nuova PlayStation 5 tralasciando la vecchia PlayStation 4. Nonostante il supporto a PS4 non terminerà immediatamente, un cambiamento netto verso PS5 lo si vedrà con l’arrivo di nuovi giochi in esclusiva.

L’era di PlayStation 5 è solo all’inizio, quindi tantissimi altri giochi sono in arrivo e rappresenteranno la parte più importante dell’offerta videoludica di Sony. Il produttore in queste ore ha pubblicato un trailer che riassume tutte le nuove uscite per le proprie piattaforme.

Come si può vedere, nella parte inferiore del video viene indicata la data prevista di uscita del titolo. Inoltre, alcuni titoli riportano un asterisco che indica come il gioco sarà disponibile sia su PlayStation 5 che si PS4 o altre piattaforme.

Sony realizzerà molti titoli in esclusiva per PlayStation 5

Tuttavia, non tutti i giochi mostrati in questo trailer hanno questo asterisco a schermo. Tra questi spicca Gran Turismo 7 che riporta solo la data di uscita generica prevista nel 2021. Questa assenza lascia intendere che GT7 sarà una esclusiva PlayStation 5 e che quindi non arriverà mai su PS4.

Questa scelta sembra direttamente legata alle parole di Jim Ryan, CEO di Sony Interactive Entertainment. In una recente intervista, l’amministratore ha affermato che l’azienda crede fortemente nel concetto di generazione di console. Per questo ogni piattaforma deve avere i propri titoli di riferimento. Questo non esclude che alcuni titolo possano arrivare anche sulla generazione precedente, ma le esclusive saranno fondamentali.

Oltre Gran Turismo 7, le esclusive per PlayStation 5 saranno “Ratchet & Clank: Rift Apart” e “Destruction AllStars“. Gli altri titoli mostrati nel video invece arriveranno anche su PlayStation 4, PC o saranno esclusive temporali.