ZTE, Axon 20 5G,

In queste ore ZTE ha confermato ufficialmente che il tanto chiacchierato Axon 20 5G sarà disponibile per l’acquisto anche in Italia. La data prevista per il lancio è il prossimo 21 dicembre ad un prezzo ancora ignoto.

L’azienda ha ufficialmente dato il via ai preordini ed è già possibile registrarsi per avere la possibilità di acquistare Axon 20 5G. Per iscriversi all’esclusiva lista gli utenti interessanti devono collegarsi alla pagina “New Vision Club” ed incrociare le dita. Infatti le scorte iniziali, come conferma ZTE saranno limitate, quindi c’è bisogno di tanta fortuna per acquistare il device.

La feature che rende Axon 20 5G un device così interessante è la tecnologia Under Display Camera (UDC). ZTE infatti ha realizzato il primo device al mondo che sfrutta questa tecnologia. Grazie a questa feature, lo smartphone può vantare una superficie frontale totalmente coperta dal display senza alcuna interruzione.

ZTE Axon 20 5G è il primo device al mondo ad usare la tecnologia UDC

Come si può vedere infatti, non esiste nessun notch che integra la fotocamera perché questa è posta al di sotto del display. Grazie a questa soluzione tecnica è possibile garantire agli utenti la massima superficie a disposizione.

Il produttore ha scelto di commercializzare lo smartphone direttamente agli utenti in mercati selezionati. ZTE infatti avvierà la vendita di Axon 20 5G in Italia, Europa e Inghilterra oltre che nei mercati Asiatici. Il prezzo finale sarà comunicato sul sito ufficiale a breve.

Oltre la già citata tecnologia UDC, Axon 20 5G potrà contare su un display da 6.92 pollici reali con refresh rate a 90Hz. Per quanto riguarda il SoC, ZTE ha scelto di equipaggiare il processore Qualcomm Snapdragon 765G compatibile con le reti 5G. Il sistema di raffreddamento è a liquido con il supporto di nanofibre di carbonio. La memoria RAM è da 8GB mentre lo storage interno è da 128GB.

Il comparto fotografico è composto da una quadrupla fotocamera che potrà contare sul supporto attivo dei sistemi di Intelligenza Artificiale. Completano la dotazione hardware una batteria da 4220mAh e il supproto alla ricarica rapida a 30W.