Vodafone

Vodafone guarda al futuro con grandissime aspettative. Il gestore italiano, tra gli operatori che sono presenti nel nostro paese, ha investito ingenti somme di denaro per lo sviluppo, la realizzazione e il lancio delle reti 5G. Le linee internet ad alta velocità rappresentano il domani, ma anche l’oggi per Vodafone.

 

Vodafone, presto l’addio alle reti 3G: queste le date ufficiali

La presenza sempre più estesa del 5G in Italia avrà impatto importante sulle attuali tecnologie. Se il 4G è destinato ad essere complementare al 5G, almeno nel prossimo biennio, un sacrificio sarà fatto per le reti 3G. 

Il gruppo di Vodafone in questo momento storico ha la necessità di orientare gli investimenti sulle reti di ultima generazione e per questa ragione a breve partirà il programma di dismissione per il 3G.

Già nelle scorse settimane si era parlato di un progressivo addio alle linee 3G di Vodafone nel nostro paese. Le indiscrezioni parlavano dell’inizio del processo di dismissione fissato al 30 Novembre. Tuttavia, a causa di alcuni ritardi, il gestore ha rivisto la sua tabella di marcia.

La sostanza però non cambia. Il 5G avrà ancora vita breve nel nostro paese. Allo stato attuale, il programma di dismissione di Vodafone dovrebbe iniziare entro poche settimane, per la precisione il 15 Gennaio 2021. La conclusione dei lavori dovrebbe essere fissata entro e non oltre il prossimo 28 Febbraio. 

Con l’addio alle linee 3G, il gruppo di Vodafone oltre a lavorare per una maggiore estensione territoriale del 5G, finanzierà anche le opere di potenziamento per le attuali reti 4G.