diesel

Molti forse non lo sanno, ma le dinamiche interne del mondo automobilistico spesso sono in contrasto. In questo momento storico, infatti, sta prendendo sempre più importanza la sfida che c’è tra le auto elettriche e le auto a diesel. Queste due tipologie di alimentazione sono contrapposte fra di loro per diversi motivi e molti si sono fatti varie opinioni a riguardo. C’è da dire però che molti automobilisti difficilmente lasceranno andare le loro auto a diesel, in quanto hanno costruito una forte reputazione nel corso degli anni.

Al contempo, però, l’elettrico secondo molti è decisamente il futuro. Questa affermazione prende ancora più valore nel momento in cui sul mercato ci sono già diverse auto che pian piano stanno conquistando sempre più automobilisti. Ci sono dei lati sicuramente positivi nell’acquistare un’auto elettrica, ma ci sono altrettanti motivi per cui è meglio non acquistarla. Scopriamo di seguito 5 motivi per cui è meglio non acquistare un’auto elettrica e optare per un motore a diesel.

 

Diesel contro elettrico: cinque motivi per cui scegliere il gasolio potrebbe essere ancora una scelta azzeccata

La prima motivazione che esponiamo è sicuramente il prezzo di listino che, per quanto concerne le auto elettriche, è ancora decisamente alto. Seconda motivazione la rintracciamo nei costi di manutenzione: anche questi sono ancora troppo esosi. Stesso discorso per quanto riguarda il costo del rifornimento, che potrebbe essere di molto superiore rispetto al gasolio. Quarto motivo è la difficoltà stessa di fare rifornimento, le colonnine infatti potrebbero trovarsi molto distanti dalla nostra abitazione. Infine, c’è il tassello che riguarda l’inquinamento. Smaltire la batteria di un’auto elettrica alla fine del suo ciclo di vita può essere davvero molto inquinante.

Tenendo in considerazione questi 5 motivi, forse non è ancora il momento di scegliere un’auto elettrica piuttosto che una a diesel.