I recenti investimenti di Tesla hanno reso il fondatore dell’azienda Elon Musk il secondo uomo più ricco al mondo, superando per la prima volta il co-fondatore di Microsoft Bill Gates.

Il magnate della tecnologia, che è anche l’amministratore delegato di SpaceX, ha aggiunto 100 miliardi di dollari al suo patrimonio netto nel 2020 per portarlo a un totale stimato di 127,9 miliardi, stando ai dati di Bloomberg Billionaires Index. Superata la ricchezza di Gates di circa 127,7 miliardi di dollari. Il patrimonio di Musk è in gran parte dovuto all’elevato valore delle azioni della sua società di auto elettriche Tesla. La società nel suo complesso si avvicina a un totale di 500 miliardi.

Elon Musk ha superato Bill Gates, adesso è il CEO di Tesla e SpaceX il secondo uomo più ricco al mondo

Elon Musk possiede il 20% delle azioni. Tesla ha attraversato un periodo più che positivo da quando è stato annunciato che la società sarebbe stata aggiunta all’indice del mercato azionario S&P 500, uno degli indici più seguiti in tutto il mondo. Anche se la pandemia del 2020 si è rivelata un anno terribile per molti, la ricchezza di Musk è aumentata a dismisura da gennaio ad oggi.

È solo la seconda volta negli otto anni di storia dell’indice dei miliardari di Bloomberg che Gates è terzo in classifica. Gates ha ricoperto il primo posto per quattro anni prima di essere superato anche dal fondatore di Amazon Jeff Bezos nel 2017. Bezos rimane l’uomo più ricco del mondo, con un patrimonio netto stimato di 182 miliardi di dollari. Gates di recente ha devoluto miliardi di dollari alla sua organizzazione di beneficenza per aiutare la ricerca sul vaccino per il Covid-19. I due magnati della tecnologia -Gates e Musk- erano in disaccordo in seguito alle supposizioni di Musk sulla poca veridicità dei test per il Coronavirus, in quanto è risultato sia positivo che negativo.