blank

Quello di Amazfit Bip U Pro non è un nome inedito: vi avevamo già parlato di questo interessante nuovo smartwatch poco meno di un mese fa, in occasione della presentazione ufficiale del modello Bip U standard.

Nelle ultime ore, secondo alcune nuove indiscrezioni, sembrerebbe che il lancio sia sempre più vicino. Il Wearable ha anche ottenuto la certificazione Bluetooth. Ecco i dettagli.

 

Amazfit Bip U Pro sempre più vicina al lancio, ottiene la certificazione Bluetooth

La serie Bip, ne converrete, è quella che più di tutte ha permesso ad Amazfit di farsi conoscere ed apprezzare da utenti e addetti ai lavori per il rapporto qualità/prezzo estremamente interessante dei suoi prodotti. Se in sede di annuncio della nuova serie Amazfit Bip U ci eravamo sbilanciati descrivendolo come il miglior Bip di sempre e il discorso vale anche e ancora di più per la più completa variante Pro.

Adesso proprio Amazfit Bip U Pro, sul conto del quale il produttore era stato assai avaro di dettagli, rimangono tuttora ignoti prezzo e disponibilità, viene avvicinato al mercato da una certificazione fondamentale: il wearable è stato inserito nel database del Bluetooth SIG (Bluetooth Special Interest Group) lo scorso 30 ottobre 2020.

La certificazione del Bluetooth SIG identifica Amazfit Bip U Pro con il model number A2008, il model number del Bip U standard è A2017, e ne mette subito in evidenza la principale differenza tecnica rispetto al modello base: la presenza di un sensore diverso e di un GNSS (Global Navigation Satellite System), vale a dire di un GPS integrato.

Come detto, Huami non ha ancora comunicato una data di lancio per Amazfit Bip U Pro, ma a questo punto sembra imminente e verosimilmente in tempi brevi sapremo anche se e quando potremo acquistarlo anche in Italia.