OnePlus 8 e 8 ProOnePlus è sempre più lenta nel rilasciare gli aggiornamenti di sicurezza in modo tempestivo. Infatti, i dispositivi Samsung, Google – e di altre aziende – sono avanti anni luce in confronto. La prima settimana di novembre è già terminata e soltanto adesso OnePlus sta per aggiornare OnePlus 8 e 8 Pro con la patch di sicurezza di ottobre.

Con questo nuovo aggiornamento, OxygenOS 11.0.1.1 inizierà ad essere distribuito su OnePlus 8 e 8 Pro. Prevista una versione con cambiamenti ancor più importanti in arrivo nei giorni successivi al rilascio dell’aggiornamento (supponendo che non vengano scoperti bug importanti). Se desideri installare subito l’aggiornamento, potresti essere in grado di scaricarlo tramite l’app Oxygen Updater. Altrimenti ti basterà aspettare, nei prossimi giorni sarà disponibile per tutti.

OnePlus 8 e 8 Pro ricevono finalmente la patch di sicurezza di ottobre

Con il nuovo aggiornamento sarà ottimizzato l’algoritmo che determina la stabilità dei frame per rendere l’esperienza più fluida. Inoltre, la luminosità è stata a sua volta ottimizzata. I due dispositivi OnePlus 8 e 8 Pro, infatti, adesso includeranno oltre 8.192 livelli di regolazione automatica della luminosità. Un dato non indifferente. Anche il meccanismo di gestione in background è migliorato per incrementare la qualità delle prestazioni in standby.

Sistema nel complesso più stabile, anche per quanto concerne il display ambientale. Inoltre, aggiunta la funzionalità Canvas per disegnare automaticamente un’immagine wireframe basandosi sulla foto della schermata di blocco (Percorso: Impostazioni > Personalizzazione > Sfondo > Tela > Scegli l’anteprima della foto e sarà generata automaticamente). Infine, ottimizzato il 5G per migliorare al contempo anche la durata della batteria, lo stesso vale per il Wi-Fi e il sistema audio tramite Bluetooth.