windows 10

Ormai da diverso tempo, gli utenti che usano un PC Windows, hanno la possibilità di configurare diversi aspetti del proprio sistema in uso tramite il Pannello di controllo. Tuttavia, la schermata potrebbe lasciarci a breve. È un percorso che non inizia di certo oggi, infatti si è passati dal menù start di Windows 10 dove si può accedere solo alle Impostazioni. Il Pannello di Controllo era eseguibile “a mano” o solo per alcune opzioni.

Però con la nuova versione di Windows 10, sembra che stia succedendo l’inverso. Chi prova ad accedere dal Pannello di Controllo a determinate schermate viene subito indirizzato alle Impostazioni, dunque alla versione rimodernata della schermata. Per gli utenti storici della piattaforma Windows questa non è esattamente una buona notizia, anche perché erano ormai abituati al vecchio stile del sistema operativo.

 

Windows 10: ecco la prima cosa eliminata da Microsoft

Sistema è la prima “vittima” del cambio di rotta da parte di Windows 10 con l’aggiornamento October 2020 Update (20H2). Cliccando sull’opzione, infatti, si viene portati alle Impostazioni di Windows 10. Pare inoltre che non ci sia nessun sistema per forzare l’apertura delle schermate eliminate tramite il Pannello di controllo. Secondo quanto dichiarato da Windows Latest, Microsoft ha provveduto a bloccare i collegamenti alle proprietà e le app di terze parti, le quali potrebbero essere usate per aggirare l’obbligo introdotto precedentemente con Windows 10 20H2.

La scelta di Microsoft probabilmente farà rimanere male molti utenti storici, i quali purtroppo non possono fare nulla a riguardo. Tuttavia, l’obiettivo dell’azienda è quello di stare al passo coi tempi e seguire le evoluzioni del mercato. Inoltre, mira a poter offrire agli utenti un sistema operativo unico con elementi grafici nuovi e funzionali.

Dunque, si può ben capire, ed è anche comprensibile, che Microsoft stia puntando ad avere un interfaccia maggiormente user-friendly. Il pannello di controllo per loro rappresenta un approccio fin troppo antiquato che l’azienda sta via via eliminando.