Nelle ultime ore l’Economic Daily ha lanciato un’indiscrezione su un lancio anticipato della gamma Samsung Galaxy S21. Secondo la testata il nuovo top di gamma potrebbe essere presentato nei primi giorni del 2021.

Samsung avrebbe deciso di anticipare di alcuni mesi il lancio della nuova gamma Galaxy S21. A lanciare l’indiscrezione è il giornale cinese Economic Daily, che parla di un lancio anticipato su tutti i mercati. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Samsung Galaxy S21 potrebbe arrivare già a gennaio 2021

Nello specifico, le tempistiche per il lancio della gamma Galaxy S21 prevedrebbero una presentazione online a gennaio con disponibilità prevista per l’inizio di febbraio. I motivi che avrebbero portato Samsung a questa scelta sarebbero due: da una parte ci sarebbe lo scarso successo della serie S20, con le vendite minate dalle chiusure dei negozi per l’emergenza Coronavirus.

Dall’altra parte c’è il rinvio del Mobile World Congress, posticipato a giugno. La fiera di Barcellona ha sempre rappresentato la vetrina di Samsung per il lancio del top di gamma smartphone del primo semestre dell’anno. Il produttore coreano avrebbe deciso quindi di anticipare i tempi. Le indiscrezioni relative al nuovo top di gamma Samsung sono al minimo.

Al momento, infatti, è trapelato pochissimo al riguardo di Galaxy S21, a parte un’indiscrezione su un misterioso nuovo sensore integrato nel comparto fotografico sul retro. Riguardo ai diversi modelli in vendita, invece, ha generato molte discussioni l’indiscrezione secondo cui ci sarà anche un modello Mini di Galaxy S21, in aggiunta al modello standard, l’S21 Plus e l’S21 Ultra. Non ci resta che attendere maggiori indiscrezioni.