apple-iphone-13-prototipo

Non importa il fatto che gli iPhone di ultima generazione siano stati presentati da Apple giusto un paio di settimane fa, già si parla della successiva serie. A dire il vero, di notizie in merito ne erano già comparsa quest’estate, ma adesso è trapelato online quello che sembrerebbe un prototipo in tutto e per tutto.

Quello mostrato da prototipo condiviso online diverse ore fa è che il design generale non è cambiato rispetto all’attuale serie di dispositivi, ma c’è stato comunque spazio per qualche miglioramento a livello microscopico. Nello specifico, viene mantenuto il telaio piatto e più quadrato che smussato.

Per il materiale in uso, si parla sempre di alluminio e acciaio inossidabile; questo cambia a seconda del modello scelto. Come possiamo vedere già con gli iPhone 12 infatti, solo la versione più costosa va a utilizzare una cornice in acciaio.

 

Apple: gli iPhone 13

Apparentemente Apple ha deciso di fare a meno del Touch ID, la tecnologia che permette lo sblocco del telefono, e anche altro, tramite lettura dell’impronta digitale. Detto questo, continuerà a rimanere il Face ID, la stessa tecnologia, ma pensata per la lettura del viso tramite altro tipo di sensori.

Ovviamente, non dovrebbe servire sottolineare che si tratta solamente di un prototipo che nel corso dei mesi verrà modificato più e più volte, forse anche stravolgendo del tutto l’idea iniziale. Detto questo, quello che manca all’appello sono le specifiche tecniche e al momento risulta praticamente impossibile scoprire cosa verrà nascosto all’interno di questi modelli. L’unica cosa che si sa è che forse verrà adottato un display con frequenza di aggiornamento da 120 Hz.