migliori antivirus Android luglio

La questione della reale utilità di un antivirus su sistema Android è uno di quegli aspetti su cui più si dibatte nei forum e sulle pagine social dedicate. Gli utenti si dividono equamente tra coloro che invocano la necessità di un antivirus, e coloro che invece lo reputano del tutto inutile. Ma dove sta la verità tra le due posizioni?

Come sempre la verità si trova nel mezzo: inutile sostenere a spada tratta una delle due posizioni senza andare a considerare al tempo stesso il reale utilizzo degli utenti. Insomma, il fatto è che tutto dipende ampiamente dalla tipologia di utente che si va a considerare e dal loro utilizzo. Ma vediamo più nello specifico qual è il vostro caso.

 

Due posizioni per due tipologie di utenza

Sono due le tipologie di utente per cui mi sento di consigliare una posizione. Se siete degli utenti esperti, che sanno usare correttamente il telefono, con operazioni come il flash di una rom custom, o se vi dico apk sapete di cosa sto parlando, allora probabilmente un antivirus sarà superfluo per il vostro utilizzo. Ma se invece siete degli utenti normali, che usano il telefono per le operazioni giornaliere, sicuramente l’antivirus potrà aiutarvi a tenere sotto controllo la sicurezza del vostro dispositivo, senza avere troppi problemi. Infatti, al giorno d’oggi, le problematiche di sicurezza sono sempre più diffuse, e gli antivirus invece sono sempre meno invasivi nel sistema. Un gioco che vale assolutamente la candela per tenerci al sicuro e farci dormire sonni tranquilli. Ecco i migliori da scaricare!