auto elettriche battono auto diesel a settembre

Questi ultimi mesi sono stati senza ombra di dubbio molto difficili per l’economia mondiale e a risentirne è stato anche il settore automobilistico. Nonostante questo, il mondo delle vetture elettriche continua a crescere. In particolare, secondo gli ultimi dati emersi, le immatricolazioni di auto elettriche hanno superato quelle delle auto diesel durante il mese di settembre.

 

Le immatricolazioni delle auto elettriche a settembre hanno superato quelle delle auto diesel

Secondo l’ultimo report pubblicato da Jato Dynamics, nel mese di settembre 2020 in Europa sono state immatricolare più auto elettriche (comprese le ibride e quelle plug-in) rispetto alle classiche auto alimentate con motore a diesel. In questi ultimi anni si è infatti cercato di spostare il mercato automobilistico verso la commercializzazione di vetture con una minore emissione di CO2 e ora sembra che anche i conducenti si stiano indirizzando verso questa via.

blank

La crescita del numero di immatricolazioni di questa tipologia di veicoli va a scontrarsi con il calo del numero di immatricolazioni dei veicoli con motori a diesel. Queste vetture sono state da sempre tra le più preferite dai conducenti europei, ma ora sembra che le cose stiano andando verso un cambiamento profondo. In particolare, la quota di mercato delle auto diesel era pari a circa il 50% più o meno dieci anni fa, mentre ora quest’ultima è scesa al 24.8%.

blank

Il maggior numero di auto elettriche acquistate non farà altro che incentivare ancor di più le aziende del settore a investire e a produrre nuovi modelli. Tra le marche di auto elettriche hybrid e mild hybrid più vendute nel mese di settembre troviamo Toyota, mentre per quanto riguarda i modelli plug-in hybrid troviamo Mercedes.