coronaviruscontagi da Coronavirus in Italia sono in lieve calo nelle ultime 24 ore, infatti sono stati registrati oltre 4’619 nuovi casi, ma con una fisiologica riduzione del numero di tamponi processati (dato il weekend).

Stando agli ultimi dati trasmessi direttamente dal Ministero, il numero di contagi da Coronavirus è in lieve calo sul territorio italiano, l’ultima giornata ha registrato un incremento di 4’619 positività (contro i 5’456 di ieri), con 39 decessi 891 guariti. Attualmente in Italia abbiamo 82’764 persone contagiate, di cui 4’821 sono ricoverati in ospedale, mentre 452 in terapia intensiva, tutti gli altri sono in isolamento domiciliare. Il numero di tamponi processati è relativamente basso, conta 85’442 unità.

Dall’inizio dell’epidemia sono 359’569 i casi di Covid-19, di questi 36’205 sono deceduti, mentre 240’600 sono guariti definitivamente.

 

Contagi oggi: i numeri delle regioni

Essendo il numero di contagi diminuito, anche i singoli dati delle regioni sono leggermente affievoliti. La Lombardia resta sempre la più colpita, con 696 casi da Covid-19 nel corso delle ultime 24 ore. Al secondo posto della classifica trova posto la Campania, con oltre 662 persone che hanno contratto il virus, chiude il tutto la Toscana con 466 positività.

Scorrendo l’elenco troviamo poi il Piemonte, con +454, l’Emilia-Romagna con +337, Veneto con +328 Lazio con +395. Sotto i 300 contagiati arrivano Liguria, con +186, Puglia con +157Sicilia con +298, Abruzzo con +117, Umbria con +148, Sardegna +129.

Nessuna regione ha registrato 0 contagi, le meno colpite restano sempre Molise con +7, Basilicata con +11 e la Provincia Autonoma di Trento con +2. La Valle d’Aosta ha comunicato 32 contagi nel corso delle ultime 24 ore, salendo a 1’496 nuovi casi da Coronavirus in Italia dall’inizio della pandemia.