Android Auto: quali sono le novità del famoso sistema operativo?

Android Auto è da sempre il braccio destro di milioni di Automobilisti in tutto il mondo. Da diversi anni, ormai, su questo fronte la community Italiana risulta essere molto attiva tant’è che, alcuni giorni fa, è stato pubblicato sull’omonimo gruppo Facebook Android Auto Italia, un changelog molto interessante relativo alle novità introdotte dalla nuova versione. Sono 7, quindi, le principali funzionalità introdotte da Google all’interno del suo sistema operativo per auto. Scopriamo di seguito i dettagli.

Android Auto si aggiorna: ecco tutte le nuove funzionalità in arrivo

L’obiettivo di Android Auto, come ben sappiamo, è in assoluto quello di evitare ogni forma di distrazione mentre si è al volante. Il sistema operativo offerto da Google, di fatto, è in costante aggiornamento per adattarsi giorno dopo giorno a tutti i sistemi di infotainment attualmente presenti sul mercato. Come accennato poco più sopra, quindi, di recente Google ha rilasciato un aggiornamento molto interessante che introduce molteplici nuove funzionalità. Ecco quindi le novità nel dettaglio:

  • novità per il layout della UI navigazione: possibile integrazione in vista per le app di navigazione di terze parti.
  • In arrivo permessi che evitano la chiusura random di Android Auto
  • lettura dei parametri auto da parte di Android Auto, come il sensore luci, freno a mano, stato della bussola e della marcia. Possibilità di leggere il sensore di occupazione del sedile del passeggero, cosa che fa sperare in una modalità Passeggero meno limitante di quella attualmente disponibile per i guidatori.
  • conferme sulla compatibilità del doppio display con Android Auto.
  • Avvisi per versione obsoleta di Google Maps.
  • Novità grafiche in arrivo per gli ipovedenti, forse da correlare alla modalità Passeggero
  • Compass Mode, al momento difficile da correlare con le funzionalità di Android Auto.