WhatsApp: l'immagine del profilo fa tremare gli utenti, ecco una truffa

L’evoluzione continua del mondo del web, Dell’elettronica e di tutto quello che ne consegue è ormai sotto gli occhi di tutti. Tutte le applicazioni migliori continuano a crescere a dismisura dimostrando quanto siano utili ogni giorno nella vita di ogni persona. Chiaramente WhatsApp risulta una delle più interessanti e indispensabili allo stesso tempo, grazie alla possibilità che offre alle persone di tenersi in contatto in maniera gratuita.

Sono tante le novità che sono state introdotte durante gli anni, le quali sono arrivate con gli immancabili aggiornamenti. Molti di questi sono serviti anche a mettere fine a diverse b, le quali però in alcuni casi continuano a girovagare tramite le chat. Durante gli ultimi giorni sarebbero state inoltrate più segnalazioni in merito ad una vecchia truffa che sarebbe ritornata d’attualità. 

 

WhatsApp, ritorna la truffa dell’immagine del profilo che ora mette in pericolo gli utenti

Secondo quanto riportato durante le ultime ore, la celebre truffa dell’immagine del profilo sarebbe ritornata tra gli utenti di WhatsApp. Il messaggio che arriva a truffare effettivamente le persone arriva dopo diversi step.

Il primo è quello di rubare l’immagine del profilo ad un malcapitato, riuscendo poi in un modo ancora indefinito a trovare i suoi contatti in rubrica. In seguito quindi i truffatori provvederanno a richiedere proprio ai contatti in rubrica una ricarica Postepay. Il tutto avverrà fingendo ovviamente di essere la persona all’interno dell’immagine del profilo con la quale si è provveduto a crearne uno fake, ed in seguito fingendo un’emergenza. State quindi molto attenti a qualsiasi tipo di messaggio dovesse arrivarvi in questi giorni.