blankSony ha smontato una PlayStation 5 per mostrare da vicino una delle console più attese del 2020. L’azienda ritiene che un’anteprima della PS5 vista dall’interno sia persino più importante per capire fino in fondo cosa rende questa console così speciale.

Dopo aver smontato in tanti piccoli pezzi la nuova console, Sony si concentra in particolare sulle capacità di raffreddamento. Infatti, nonostante le prestazioni più elevate, la console sarà comunque in grado di funzionare silenziosamente senza surriscaldarsi, così come il modello precedente. Le prime impressioni dei revisori in Giappone che si sono occupati di smontare la PS5 hanno confermato quanto detto dall’azienda. Il dispositivo è incredibilmente silenzioso.

PS5: a poche settimane dal lancio ufficiale, Sony presenta la nuova console smontandola in tanti piccoli pezzi

Le stesse recensioni che hanno elogiato la capacità di non fare alcun rumore della console, hanno anche suggerito che la console è più grande del previsto. Ovviamente l’azienda ci tiene a precisare che smontare la console è un modo alternativo di presentare il prodotto per cogliere gli aspetti salienti delle funzionalità nei loro meccanismi oltre che nella loro estetica. Tuttavia, ciò non implica che si debba smontare una PS5. L’azienda raccomanda tutti i consumatori di non farlo per non nessuna ragione, che sia per un guasto o per semplice curiosità. “Non provateci a casa”, avverte Sony. “Rischio di esposizione a radiazioni laser, scosse elettriche o altre lesioni. Inoltre smontare la tua PS5 invaliderà la garanzia del produttore.”

La PS5 uscirà il 12 novembre negli Stati Uniti, in Giappone, Canada, Messico, Australia, Nuova Zelanda e Corea del Sud. Arriverà nel resto del mondo una settimana dopo, il 19 novembre. Costerà 499,99 euro. L’edizione digitale, che è la stessa ma non viene fornita con un’unità disco, costa 399 euro. Fino ad ora gli utenti più appassionati hanno faticato a pre-ordinare la nuova console. Sony si è scusata durante un caotico processo di preordine che ha reso la PS5 disponibile prima del previsto portando ad un esaurimento delle scorte imprevedibile.