Amazfit ha appena lanciato una nuova smartband dal nome Amazfit Mi Band 5. Il dispositivo fa molta rima con la Mi Band 5 di Xiaomi, non solo nel look e con qualche plus interessante.

I due colossi è da molto tempo che cercano di farsi concorrenza sui dispositivi wearable, anche se gli utenti che sono affezionati ad una delle due, difficilmente hanno cambiato idea. Scopriamo insieme qualche caratteristica del dispositivo.

 

Amazfit Band 5 è finalmente ufficiale

Il nuovo wearable dispone di uno schermo AMOLED da 1.1 pollici a colori con più di 45 watchface, una batteria da 125 mAh con circa due settimane di autonomia garantite. E ancora, dispone di una certificazione che gli permette di resistere all’acqua fino a 5 metri di profondità e supporta l’assistente vocale Alexa di Amazon. Amazfit Band 5 è in grado di rilevare almeno 15 attività sportive diverse.

Dispone di vari sensori tra cui sensore PPG per la rilevazione continua della frequenza cardiaca e per la stima della saturazione d’ossigeno nel sangue. La nuova Amazfit Band 5 è stata annunciata per il mercato statunitense dove sarà disponibile a partire da oggi, lunedì 21 settembre su Amazon, ad un prezzo di lancio equivalente a circa 38 euro. Non sappiamo se e quando Amazfit vorrà lanciarla dalle nostre parti.

Per scoprire se e quando sarà possibile acquistarla anche in Europa e, di conseguenza, anche in Italia, ci toccherà attendere ancora qualche giorno o settimana al massimo. Sicuramente vi terremo aggiornati su qualsiasi novità dovesse essere rilevante nei prossimi giorni, come sempre. Abbiate pazienza, la speranza è l’ultima a morire!!!.