Xiaomi Redmi 9i

Il noto produttore cinese Xiaomi ha da poco presentato in veste ufficiale per il mercato indiano il nuovo entry-level Redmi 9i. Dopo aver annunciato gli ultimi Redmi 9 Prime e Redmi 9S, infatti, l’azienda ha portato questo nuovo device che è in sostanza una versione re-branded del Redmi 9a ma con alcune piccole differenze.

 

Redmi 9i arriva in India: un re-branded del Redmi 9A

Come già accennato, Xiaomi ha portato anche per il mercato indiano il suo ultimo entry-level a marchio Redmi, ovvero il Redmi 9A, ma con un altro nome. Lo smartphone approdato ufficialmente in India si chiama infatti Redmi 9i e rispetto alla versione destinata agli altri mercati presenta una piccola differenza, ovvero il quantitativo di memoria RAM. Il nuovo modello, infatti, può contare su 4 GB di memoria RAM e 64 e 128 GB di storage interno. La versione per gli altri mercati, invece, aveva a disposizione 2 o 3 GB di RAM e 32 GB di storage.

Il resto, come aspetto estetico e specifiche tecniche, è rimasto invece pressoché invariato. Di seguito vi riassumiamo le caratteristiche tecniche principali.

 

Redmi 9i – caratteristiche tecniche

  • Display IPS LCD con una diagonale da 6.53 pollici in risoluzione HD+ e con un notch a goccia centrale
  • Processore MediaTek Helio G25 con processo produttivo a 12 nm
  • GPU: PowerVR GE8320
  • Tagli di memoria: 4 GB di RAM e 64/128 GB di storage interno espandibile tramite microSD
  • Single camera posteriore da 13 megapixel con apertura focale f/2.2
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel
  • Connettività: Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 5.0, jack audio, GPS/A-GPS/GLONASS
  • Batteria da 5000 mAh con porta di ricarica microUSB
  • Colorazioni: Midnight Black, Sea Blue, Nature Green