call center

Il telemarketing è un metodo di vendita sviluppato già da diversi anni con il quale i call center contattano i consumatori proponendo delle offerte telefoniche super convenienti e uniche che non possono essere trovate nei negozi fisici. Purtroppo, però, negli anni queste chiamate a scopo commerciale hanno perso una forte credibilità poiché addetti alla vendita pur di concludere i loro contratti telefonici continuano a raggirare i loro clienti truffandoli.

Le truffe telefoniche in circolazione ancora oggi sono numerose e colpiscono ogni giorno migliaia di consumatori che da un momento all’altro si ritrovano con dei contratti telefonici mai richiesti o con un costo mensile differente da quello accordato telefonicamente. Proprio per questo motivo numerosi utenti alla ricezione di questo tipo richiamate preferiscono chiudere la chiamata senza neanche far parlare l’operatore telefonico, ma è possibile ascoltare la loro offerta con le giuste precauzioni evitando di cadere in qualche subito la trappola

Call center e truffe telefoniche: ecco come difendersi

Gli operatori telefonici spesso raggirano i loro clienti omettendo alcuni dettagli sull’offerta telefonica e durante la lettura del contratto quest’ultimo lo leggono in modo veloce così da confondere le idee. È molto importante chiedere sempre all’operatore telefonico di leggere il contratto in modo chiaro e lentamente così da capire qualsiasi punto e, eventualmente, scoprire qualche variazione di costo.

Un altro punto fondamentale è quello di non rispondere mai con risposte secche sì e no perché alcune truffe sono sviluppate tramite la registrazione di queste ultime risposte con le quali gli operatori telefonici successivamente le utilizzano per la conferma del contratto. Dunque, le vittime si ritroveranno da un momento all’altro con un contratto mai richiesto e legate legalmente ad un’altra azienda.