Sony, PlayStation 5, Digital Edition, Xbox Series X, Xbox Series S, Microsoft

La presentazione di Xbox Series X e Series S da parte di Microsoft ha dato una accelerata importante alla nuova generazione di console. Per questo motivo anche Sony ha dovuto cambiare approccio iniziando a far conoscere meglio i propri prodotti.

Nonostante l’azienda nipponica sia stata la prima a mostrare PlayStation 5 nelle due versioni, standard e Digital Edition, molte informazioni non sono state comunicate. Tra queste, la più importante è certamente il prezzo.

I consumatori infatti erano curiosi di conoscere la cifra da sborsare per acquistare le console. Microsoft invece ha dato l’unica indicazione certa, Xbox Series X (la più potente) sarà venduta a 499 dollari mentre Xbox Series S a 299 dollari.

Ecco quindi che anche Sony deve muoversi in questo senso e iniziano a circolare i primi rumor. Sembra che PlayStation 5 avrà un prezzo di listino di 499 dollari, lo stesso di Xbox Series X. Per quanto riguarda invece PlayStation 5 Digital Edition, l’azienda ha fissato l’asticella a 399 dollari, 100 dollari in più rispetto alla seconda console Microsoft.

Ecco i possibili prezzi di PlayStation 5 e PlayStation 5 Digital Edition

Se al vertice il confronto è alla pari, sarà interessante capire come i consumatori si muoveranno per le console “Digital Edition”. Infatti l’unica differenza tra le due console Sony è la presenza del lettore Blu-ray 4K UHD. Microsoft invece ha realizzato due prodotti totalmente diversi, con Xbox Series S si totalmente digitale ma non potente quanto Xbox Series X.

Inoltre, Sony sta avendo anche ritardi nella produzione. Sembra che a causa di alcuni problemi sul SoC l’azienda abbia dovuto ridurre il volume di console prodotte. Questa scelta avrà conseguenze sulle vendite stimate che così scendono a 11 milioni di unità entro marzo 2021.