WhatsApp: ecco il metodo definitivo per recuperare un messaggio eliminato

Col passare del tempo sono state tante le nuove facoltà che ha concesso WhatsApp ai suoi utenti. Gli aggiornamenti non stentano di certo ad arrivare, visto che con cadenza mensile arriva qualcosa di nuovo ad entusiasmare il pubblico che talvolta sembra essere sazio.

La voglia di migliorarsi di WhatsApp è di sicuro invidiabile, viste anche le tantissime novità che sono state introdotte col passare degli anni. Il colosso è diventato l’applicazione più scaricata ed utilizzata in giro per il mondo, soprattutto grazie a quello che offre. Una delle novità che di certo ha modificato il tutto in maniera emblematica è stata quella che ha portato la cancellazione dei messaggi anche dopo l’invio. È stata proprio questa l’opportunità che ogni utente ha finalmente avuto per rimediare ad un errore compiuto. Nel frattempo però qualcuno parla di questa funzionalità come un’arma a doppio taglio. 

 

WhatsApp, gli utenti possono ora recuperare i messaggi cancellati in maniera gratuita

Sono in molti coloro che hanno sperimentato una nuova soluzione, la quale va a rendere praticamente nulla una delle funzionalità principe di WhatsApp. Stiamo parlando dell’opportunità di cancellare un messaggio anche se già recapitato al destinatario. Proprio tale funzionalità ora può essere elusa grazie alla presenza di una nuova applicazione di terze parti che tutti possono avere.

Stiamo parlando di WAMR, soluzione gratuita e legale che consente di recuperare i messaggi eliminati. L’app funziona lasciandola attiva in background, in modo da permettergli di registrare le notifiche il relativo contenuto. In questo modo non ci sono più segreti quando troverete un messaggio eliminato.