Iliad iPhone 11

La presenza di Iliad in Italia rappresenta oramai una costante nel campo della telefonia mobile. Il gestore occupa uno spazio davvero rilevante nel mercato, grazie ad una strategia commerciale molto forte basata su costi bassi e vantaggiosi pacchetti di contenuti. Nonostante questi punti di forza, ad Iliad – specie nei primi mesi di attività – non sono state risparmiare le critiche da pubblico ed addetti ai lavori.

 

Iliad, più Giga per tutti i clienti che navigano in internet dall’estero

Ad inizio del percorso di Iliad, tante annotazioni sono emerse per le politiche sul roaming. I primi abbonati del gestore, infatti, avevano a loro disposizione un pacchetto molto risicato per la navigazione internet nei paesi UE: a loro disposizione vi erano soltanto 2 Giga.

Anche a causa delle proteste del pubblico, già durante la scorsa estate il team commerciale ha dato un segnale di svolta. Iliad ha quindi modificato le soglie di consumo roaming per i titolari della promozione Giga 50. Anziché 2 Giga, a disposizione di questa abbonati sono stati garantiti 4 Giga per navigare dall’estero.

Sino ad inizio anno, però vi era ancora un vulnus nella politica commerciale del gestore. L’anomalia era rappresentata dalla ricaricabile Giga 40. Per fortuna degli abbonati, ora anche per tale promozione è stata effettuata una modifica molto vantaggiosa. Così come gli utenti di Giga 50, anche gli utenti con Giga 40 potranno ora beneficiare di 4 Giga per la connessione internet. La novità è valida sia per i nuovi clienti sia per tutti gli abbonati che hanno attivato in passato una scheda SIM.