Assicurazione autoA causa del lockdown, molti utenti si sono trovati in una condizione abbastanza singolare, ossia quella di usare davvero poco la propria auto. Essendo costretti al lavoro da casa, gli spostamenti erano sempre più rari e per questo l’utilizzo del proprio veicolo risultava pressoché azzerato. In questo periodo, in cui siamo usciti dal lockdown, ci sono ancora molte persone che lavorano da remoto, non recandosi quindi fisicamente in sede. Proprio per questo motivo, si potrebbe decidere di risparmiare sull’assicurazione auto. Il modo è molto semplice: basterà interromperla momentaneamente fino al momento in cui non riutilizzeremo nuovamente il nostro veicolo.

 

 

Assicurazione auto: come sospendere la propria assicurazione per risparmiare molto denaro

Molti sarebbero i vantaggi a cui andremmo in contro tramite questa pratica. Facendo in questo modo, nei mesi in cui non abbiamo usufruito dell’auto e, di conseguenza, della relativa assicurazione, i mesi verrebbero aggiunti successivamente a decorrere della data di scadenza. Ad esempio, nel caso in cui si decidesse di interrompere l’assicurazione dal 13 luglio fino al 13 settembre, la scadenza verrebbe posticipata così di tre mesi, e il risparmio sarà davvero rilevante.

C’è da specificare un particolare importante: la pratica può essere avviata solo nel caso in cui è prevista da contratto. In caso contrario, dovrete accordarvi con l’assicuratore in modo tale che vi renda disponibile questa opzione. Inoltre, è di fondamentale importanza ricordare che durante questo periodo di stop momentaneo dell’assicurazione non sarà possibile circolare con il veicolo. Se vi state chiedendo se sarà possibile metterlo in sosta in spazi o parcheggi pubblici, neanche quello. Dovrete posizionarlo in postazioni private, come box auto e parcheggi condominiali.