blank

Proprio ieri, lunedì 15 giugno 2020 è finalmente sbarcato in Italia l’attesissimo nuovo operatore virtuale Spusu. Durante la propria conferenza online ha presentato anche tre nuove offerte.

L’operatore austriaco presenta nella conferenza online di ieri le sue offerte per il mercato italiano, sulla rete di WindTre, come già anticipato negli scorsi giorni. Scopriamo insieme le offerte appena lanciate sul mercato.

 

Spusu fa il suo debutto in Italia, ecco le offerte presentate

Prima della conferenza online, il sito dell’operatore mobile virtuale era ancora fermo alla homepage con il logo e tutte le informazioni sull’azienda, probabilmente per non anticipare agli utenti le offerte che avrebbe presentato da lì a poco. La conferenza di lancio si è aperta con un video di presentazione dell’azienda con alcune delle sue caratteristiche, per esempio la “Riserva Dati Spusu” che permette di riutilizzare il traffico dati non consumato, una sorta di Giga Bank di 3 Italia.

Successivamente è partito con il lancio delle tre offerte, Sole, Mare e Luna. Partiamo con la prima, S-ole che prevede 500 minuti verso numeri fissi e mobili nazionali, 10 Giga di traffico dati e 100 SMS, con la possibilità di immagazzinare fino a 20 Giga di riserva, al prezzo di 7.90 euro al mese. La M-are invece comprende 1000 minuti verso numeri fissi e mobili nazionali, 200 SMS e 15 Giga di traffico dati con 30 Giga di riserva da accumulare, al prezzo di 9.90 euro al mese.

Ultima offerta L-una offre 2000 minuti, 500 SMS e 50 Giga di traffico dati al prezzo di 13.90 euro al mese. Anche in questo caso c’è la possibilità di accumulare fino a 100 Giga di riserva. I Giga non consumati si potranno dunque utilizzare il mese successivo. Tutti i clienti possono attivare l’offerta senza alcun limite o vincolo di permanenza. Ora potete andare a visitare il sito ufficiale dell’operatore, già attivo.