Google: aumentata la protezione degli account sui dispositivi iOS

Google sta cercando aumentare la sicurezza per tutti gli account iOS presenti sulla piattaforma. Ecco di seguito in cosa consiste questo cambiamento

Google

Google sta semplificando l’utilizzo delle chiavi di sicurezza e il suo programma di protezione avanzata per proteggere in maniera ancora più efficace gli account Google sui dispositivi iOS.

Grazie alle modifiche introdotte oggi, chiunque disponga di un dispositivo Apple (iOS 13.3 e versioni successive) sarà in grado di utilizzare le chiavi di sicurezza Titan di Google per proteggere sia gli account Google personali che quelli di lavoro.

 

Google semplifica l’utilizzo delle chiavi di sicurezza sui dispositivi iOS

Poiché entrambe le chiavi USB-A e Bluetooth Titan dispongono della funzionalità NFC, l’accesso dovrebbe essere facile come toccare la chiave sul retro dell’iPhone. Sarai anche in grado di utilizzare le chiavi di sicurezza Lightning, come YubiKey 5Ci , per proteggere i tuoi account sulla piattaforma o qualsiasi chiave di sicurezza USB se disponi di un adattatore Apple Lighting to USB Camera. Inoltre il colosso consiglia di installare la sua app Smart Lock per gestire le chiavi di sicurezza Bluetooth e utilizzare la chiave integrata del telefono.

Il programma è rivolto a tutti gli utenti che hanno un alto rischio di essere vittime di pirateria informatica, ma in particolare la società raccomanda a chiunque lavori in un comitato politico (o che fa parte di una campagna politica in questo periodo delicato per gli Stati Uniti) di iscriversi al programma. Google fornisce ancora chiavi di sicurezza Titan gratuite ai gruppi politici.