Redmi 10X 10X Pro ufficiali

Il produttore cinese Xiaomi ha da poco aggiornato la sua line-up di prodotti a marchio Redmi. Nello specifico, l’azienda ha appena annunciato ufficialmente per il mercato cinese due nuovi device, ovvero gli ultimi Redmi 10X e Redmi 10X Pro, entrambi con supporto alla connettività 5G.

 

Ecco i nuovi device della serie Redmi pensati per il mercato cinese

I nuovi smartphone presentati da Xiaomi sembrano essere sostanzialmente delle versioni re-branded per il mercato cinese degli attuali device della serie Redmi Note 9 approdata ormai in Italia da qualche settimana. Il design posteriore ricalca infatti quello dei cugini, dato che troviamo le fotocamere poste in una zona nera quadrata al centro della backcover.

Frontalmente, a farla da padrone è presente su entrambi un display AMOLED da 6.57 pollici di diagonale e con una risoluzione pari al FullHD+. A differenza degli altri modelli, qui troviamo nuovamente un notch a goccia dove sono collocate le fotocamere anteriori rispettivamente da 16 e 20 megapixel. Lato prestazioni, entrambi i dispositivi montano i nuovi processori di MediaTek, cioè i SoC MediaTek Dimensity 820.

Anche il comparto fotografico è pressoché lo stesso su entrambi. Abbiamo infatti sempre un sensore fotografico principale da 48 megapixel e un grandangolo da 8 megapixel. Tuttavia, sulla versione Pro è presente in aggiunta un sensore teleobiettivo da 8 megapixel in grado di effettuare scatti con uno zoom ottico 3x. Troviamo poi su questo modello un sensore per gli scatti macro da 5 megapixel, mentre sulla versione standard è presente un sensore di profondità da 2 megapixel.

 

Prezzi e disponibilità

I nuovi device di casa Xiaomi saranno disponibili all’acquisto in Cina in diverse colorazioni (White, Blue, Pink e Gold) secondo i seguenti prezzi:

  • Redmi 10X: prezzo di partenza circa 200€– prezzo massimo circa 300€
  • Redmi 10X Pro: prezzo di partenza circa 290€– prezzo massimo circa 330€