Poco logo Poco M2 Pro

Il produttore cinese Xiaomi ha portato ufficialmente a livello globale il suo nuovo flagship a marchio Poco, ovvero il nuovo Poco F2 Pro. Nonostante questo, sembra che l’azienda sia già all’opera di un altro dispositivo del marchio che sarà destinato inizialmente per il mercato indiano, cioè il prossimo Poco M2 Pro.

 

Il nuovo device a marchio Poco riceve diverse certificazioni importanti

Uno dei prossimi smartphone di punta del sub brand di Xiaomi si chiamerà dunque Poco M2 Pro e quest’ultimo sembra ormai essere quasi pronto a debuttare in veste ufficiale. Come già accennato, questo device ha infatti già ricevuto diverse importanti certificazioni. Tra queste, troviamo la certificazione Bluetooth SIG e la certificazione Wi-Fi.

Su queste certificazioni lo smartphone è stato registrato con il numero di modello M2003J6CI ed è inoltre emerso che a bordo del device ci sarà la versione del software Android 10 con l’interfaccia utente MIUI 11, il Bluetooth 5.0 e il Wi-Fi dual band. Per quanto riguarda il resto della scheda tecnica, il leaker Xiaomishka ha svelato qualche settimana fa alcuni dettagli. Secondo quanto dichiarato dal leaker, a bordo del nuovo terminale dell’azienda cinese ci sarà il SoC Snapdragon 720G di casa Qualcomm.

Per il momento questo è ciò che conosciamo di questo nuovo Poco M2 Pro. Tuttavia, secondo alcune indiscrezioni, questo smartphone potrebbe essere in realtà una versione re-branded per il mercato indiano dell’attuale Redmi Note 9 Pro. Dovremo attendere ancora qualche settimana per vedere se sarà effettivamente così o se ci saranno altre novità di rilievo riguardo a questo nuovo dispositivo a marchio Poco.