app-pericolose-smartphone

Il Play Store, la nota piattaforma di distribuzione di applicazioni di Google, purtroppo è vittima costante di malintenzionati che cercano di inserire applicazioni malevole camuffate da app normali.

Google normalmente bada in modo fine e costante alla sicurezza, solo che abili hacker riescono ad infiltrare malware all’interno dello Store con l’intenzione di infettare il maggior numero di device possibili, questi malware hanno lo scopo di accedere al dispositivo e rubare i dati in esso contenuti, senza che ovviamente il malcapitato se ne accorga.

Come se non bastasse, questi software malevoli stanno vivendo una costante evoluzione che li rende sempre più complessi da rilevare ed efficaci nel furto dei dati, un esempio emblematico è il malware rilevato dai ragazzi Dr. Web, società di cybersicurezza russa, il quale consisteva in una trojan backdoor nascosta all’interno di varie app.

La società di progettazione di software antivirus Kaspersky, andando più affondo alla questione, scoprì che il malware era riconducibile alla campagna “Phantom Lance” e decise poi di avvisare Google la quale eliminò subito le applicazioni dannose.

Ecco le app da eliminare ed in che modo vi danneggiano

Le app che una volta installate vi danneggeranno sono 8, eccole qui:

  • com.codedexon.prayerbook
  • com.unianin.adsskipper
  • com.physlane.opengl
  • com.zonjob.browsercleaner
  • com.luxury.BeerAddress
  • com.linevialab.ffont
  • com.zimice.browserturbo
  • com.luxury.BiFinBall

Le varie società di sicurezza hanno analizzato le app e hanno scoperto che il codice sorgente malevolo presente, malgrado lo stesso fine ultimo, non era sempre lo stesso, ciò rendeva le applicazioni ancora più difficili da rilevare da parte del team di sicurezza Google.

Se avete una delle seguenti applicazioni procedete immediatamente alla rimozione, dal momento che tenerle installate darebbe accesso ai vostri dati sensibili come immagini, contatti e dati provati, i quali potrebbero essere registrati dai malintenzionati ed usati per derubarvi.