La piattaforma di contenuti in streaming Netflix ha appena lanciato una nuova docu serie che spiega in modo abbastanza semplice ciò che fino ad ora sappiamo sul nuovo coronavirus.

Finalmente è online il primo dei tre episodi previsti, che racconta l’inizio della vicenda in parole molto semplici, in modo che tutti gli utenti possono capire dei fatti scientifici, che solitamente hanno termini complicati.

 

Netflix lancia una docu serie sul nuovo coronavirus

Attualmente la scienza sta ancora tentando di capire alcuni aspetti del nuovo coronavirus, anche se ormai abbiamo abbastanza informazioni per parlarne in maniera piuttosto serie. Questo è quello che accade all’interno della nuova docu serie intitolata “il Coronavirus in poche parole“, realizzata a tempo record per fornire a tutti gli utenti un quadro completo della situazione in atto.

Il primo episodio si trova all’interno del catalogo dei contenuti in streaming, a partire da domenica 26 aprile 2020. Si tratta nel dettaglio di uno spinn off di Explained, docu serie prodotta da Vox Media e trasmessa su Netflix. Il forma prevede di scegliere un argomento per ogni episodio e di spiegare per bene di cosa si tratta, ricorrendo ad esperti e ad esempio. Una puntata era infatti dedicata alla criptovaluta, una sull’editing genomico e altre su argomenti anche meno impegnativi.

Il Coronavirus in poche parole è una mini serie di tre episodi che fa il punto dell’attuale situazione relativa alla pandemia. Ecco le parole della showrunner Claire Gordon: “Abbiamo cercato di essere il più onesti possibile riguardo alle incertezze che ancora oggi esistono“. La voce narrante in lingua inglese è quella dell’attore J.K Simmons, vincitore di un Oscar grazie al film Whiplash.