lg-nuovo-samrtphone-serie

LG ci ha provato più volta a risollevare le vendite di smartphone, ma nessuno dei tentativi è andato a buon fine. La serie di fallimenti, e di rossi profondi a livello di profitti del settore, ha portato la compagnia a decidere di mettere fine alla serie di punta, la G ThinQ. Nel farlo però è stato anche detto che una nuova serie l’avrebbe sostituita.

In merito ai modelli della serie non è venuto fuori molto finora se non che i nomi in codice di quattro dispositivi erano Bengal, Scuba, Lagoon e Lito. Proprio quest’ultimo è il protagonista di una serie di informazioni trapelate grazie a un primo benchmark del dispositivo.

Il risultato del test è comparso come al solito su Geekbench. È sicuramente il report di un dispositivo non ancora pronto visto il punteggio ridotto registrato. Appena 506 punti nel test single-core e 1.545 nel multi-core.

 

LG Lito: un nuovo smartphone

La parte più interessante non è sicuramente il punteggio in questo caso, ma i dati legati al test. Lo smartphone sarà dotato di 8 GB di RAM e di un processore Qualcomm Snapdragon non ancora definito, ma che presenta otto core e con una frequenza di base di 1,8 GHz. Quest’ultimo potrebbe far parte della serie 7xx del produttore statunitense, ma è solo una speculazione.

Un processore del genere indicherebbe che la serie potrebbe non essere più da top di gamma, ma mid-range e questo lascerebbe la fascia alta completamente alla serie V. In sostanza, l’ennesimo tentativo di LG per dare una svolta creando una nuova identità.