blank

Il lancio dei nuovi smartphone OnePlus della serie 8 è atteso per le prossime settimane, ed un nuovo Report pubblicato da WinFuture sembra parlare di una nuova colorazione Glow per il modello standard. Stando a quanto si legge tra le righe del Report, OnePlus 8 sarà disponibile nella variante di colore nero, in quella verde, e nella nuovissima combinazione di colori sfumati “Glow”.

OnePlus 8 nella nuova colorazione Glow ed altre caratteristiche

I rendering ci mostrano che questa nuova colorazione Glow consiste in una sfumatura che si sposta dal viola all’arancio, passando per il rosa. Per il resto, l’aspetto di OnePlus 8 sembra essere piuttosto familiare: lo smartphone sarà dotato di uno schermo curvo con foro nell’angolo superiore sinistro, all’interno del quale è ubicata la fotocamera per selfie. Sopra il display, poi, c’è una griglia altoparlante, che si aggiunge a quella già presente nella parte inferiore di OnePlus 8, accanto alla porta USB di tipo C. Manca, però, il jack audio da 3,5 mm.

Sul retro, OnePlus 8 implementa un modulo a tripla fotocamera disposto in un layout verticale al centro, accompagnato dal logo dell’azienda. Per quanto riguarda il comparto fotografico, stando a quanto trapelato in Rete nelle scorse settimane, questo dovrebbe comporsi di un sensore principale da 48 megapixel, un obiettivo ultra-wide da 16 megapixel e una lente macro da 2 megapixel. La fotocamera per selfie, invece, dovrebbe essere da 16 megapixel.

In attesa dell’evento di presentazione ufficiale nel corso del quale l’azienda svelerà nel dettaglio tutte le caratteristiche dei nuovi smartphone della serie OnePlus 8, ecco altre delle specifiche note (o meglio, presunte): schermo AMOLED da 6,55 pollici con risoluzione FullHD+ e frequenza di aggiornamento di 90 Hz; SoC Qualcomm Snapdragon 865 con supporto alle Reti 5G; batteria da 4.300 mAh con supporto alla ricarica rapida a 30 W. La presentazione di OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro dovrebbe tenersi nella terza settimana di Aprile, a patto che questa non venga nuovamente posticipata a causa della pandemia.