Auto elettriche contro il diesel: ecco perché conviene il gasolio Auto elettriche contro il diesel: ecco perché conviene il gasolio

La scelta di un’auto ad oggi passa attraverso diversi fattori molto importanti, i quali formano nell’insieme quella che sarà poi la decisione finale. Uno degli aspetti che però più sta interessando i clienti da qualche anno è il carburante.

La motorizzazione di un’auto risulta infatti una componente essenziale, sia per rispettare l’ambiente che per non spendere troppo. Il diesel sembra non passare mai di moda, nonostante il GPL faccia ormai faville, il benzina consumi sempre di meno e soprattutto l’elettrico che a quanto pare prende sempre più piede. Il pubblico, soprattutto in Italia pare essere ancora tradizionalista e mai abbandonerebbe il motore diesel. Le motivazioni inoltre sembrano essere anche molto valide.

 

Diesel contro elettrico: l’automobile a gasolio sembra ancora la scelta preferita degli utenti che hanno 5 motivi con cui giustificano la decisione

Uno dei motivi principali per cui il pubblico ricade ancora sul motore diesel senza alcun tipo di dubbio è il costo dell’auto. Questo, che rispetto all’elettrico è nettamente inferiore, costituirebbe una componente davvero fondamentale per la scelta finale. 

Seguono poi i costi di manutenzione, i quali nel diesel risultano di molto inferiori. Da non sottovalutare è poi l’assenza sul territorio di un’omogeneità in termini di distribuzione delle colonnine di ricarica per i veicoli elettrici. Di certo un’auto diesel non ha di questi problemi. In molti fanno poi notare che spesso, anche a causa di questa mancanza, il rifornimento di un’auto elettrica può costare di più. Infine c’è il fattore inquinamento: un’auto diesel inquina certamente di più, ma alla fine del ciclo vitale sarà meno inquinante di un’auto elettrica in merito al processo di smaltimento.