videochiamate housepartyIn questa emergenza sanitaria in tanti utilizzano le videochiamate per rimanere in contatto con altre persone visto che le nuove direttive consigliano di rimanere a casa per limitare la diffusione del virus. Fortunatamente la tecnologia avanzata di oggi ci permette di sfruttare al meglio la comunicazione mobile e di rimanere ugualmente in contatto con i propri cari e i propri amici. In tantissimi hanno deciso di optare per le videochiamate e sono disponibili tantissime applicazioni gratuite per effettuare videochiamate anche di gruppo. Ecco quali sono le migliori disponibili.

Videochiamate: ecco quali sono le migliori app per Android e Apple

Le classiche piattaforme di messaggistica istantanea permettono come Whatsapp o Messenger permettono di effettuare delle videochiamate e azzerare le distanze per qualche minuto. Ad esempio, l’app di Whatsapp permette di fare anche chat di gruppo, ma imposta un limite perché solo quattro persone possono partecipare.

Sono disponibili, però, altre applicazioni come ad esempio Skype disponibile per pc, dispositivi Android e Apple. È completamente gratuita e possono partecipare anche ventiquattro persone in una videochiamata di gruppo.

Un’altra alternativa molto valida è conosciuta con il nome di Zoom e anche in questo caso è completamente gratuita. Si trova sia dispositivi Android che Apple ed è anche molto intuitiva da utilizzare anche se l’unica pecca è il limite imposto dall’applicazione perché prevede un tempo massimo di quaranta minuti.

Un’applicazione disponibile solo sui dispositivi Apple è FaceTime e permette videochiamate di gruppo fino a trentadue partecipante. La sua particolarità sono le emoji, filtri e adesivi da utilizzare durante la videochiamata. 

Infine un’applicazione molto utilizzata è quella di Facebook, Messenger. Anche in questo caso le videochiamate possono essere fatte, ma per un massimo di otto partecipanti.