Il momento che tutti i fan Huawei e tutti gli amanti della tecnologia in generale stavano aspettando è finalmente arrivato. Huawei P40 e P40 Pro sono finalmente ufficialmente svelati. I due nuovi top di gamma del gruppo asiatico daranno non poco filo da torcere alla concorrenza.

Partiamo subito dal prezzo: 1049.90 euro per portarsi a casa Huawei P40 Pro e 799.90 euro per il fratellino minore Huawei P40.

Huawei, come tutte le altre aziende tech, è stata costretta causa di forza maggiore (COVID- 19), a svelare i suoi due nuovi gioiellini in una conferenza streaming dedicata dedicata alla nuova serie P40. Inizialmente prevista per il MWC 2020, purtroppo poi in seguito annullato, la conferenza ci ha mostrato tantissime novità. Scopriamole insieme nel dettaglio.

Huawei P40 Pro: la miglior camera sul mercato

Che la serie P fosse nota per una qualità eccellenti degli scatti è cosa nota. Meno scontato, invece, è ripetersi anno dopo anno. Huawei P40 Pro permette degli scatti eccellenti in ogni condizione di luminosità e da il meglio di sé, specialmente in notturna. Quando le condizioni di luce sono nulle o quasi. Lo zoom 50X, inoltre, anche in notturna, è qualcosa di impressionante. Degno del miglior film di fantascienza.

Certo, vi sono anche piccole défaillances, impossibili da tralasciare. Anzi, l’unica défaillance, in realtà, di uno smartphone perfetto: l’assenza dei servizi Google. Un male da poco per chi ha tempo e voglia di seguire qualche guida online per ovviare. Nei prossimi giorni vi spiegheremo, nel dettaglio come fare. Intanto, vi basti sapere che Huawei, nonostante i risvolti noti per il ban Trump, ha trovato già la sua strada senza marchingegni vari. App Gallery e TrovApp sostituiscono quasi in todo il Google Play Store. Tantissime le app già presenti ed in continuo aggiornamento. Per tutte le altre, vi è poi la possibilità di usfruirne da versione browser.

Per i video girati in 4K con la videocamera, clicca qui.

Ma veniamo alle specifiche tecniche d’eccezione:

  • Display 6,58” OLED (2640×1200 px, 475ppi);
  • HUAWEI Acoustic Display Technology, tecnologia in grado di emettere il suonoirettamente dal display, ampliando la superficie uditiva e garantendo il massimo della privacy in chiamata;
  • Kirin 990 5G Octa-Core con processo produttivo a 7nm (2 x Cortex-A76 (2.86 GHz) + 2 x Cortex-A76 (2.36) + 4 x Cortex-A53 (1.95 GHz);
  • Android 10 Open Source ed EMUI 10.1;
  • 8GB RAM + 256GB ROM, espandibile mediante micro-SD fino a 256 GB;
  • Quattro cam Leica – Principale: 50MP UltraVision, 23mm, f/1.9, OIS + Cine Camera Ultra Grandangolare 40MP, 18mm, f/1.8 per Time Lapse 4K e Slow Motion fino a 7680 fps + Telefoto periscopica: 12MP Ottico 5x, 125mm, f/3.4 + fotocamera TOF 3D;
  • Camera anteriore da 32MP doppia fotocamera frontale con sensore aggiuntivo per la profondità e HDR+;
  • Batteria da 4.200mAh con SuperCharge 40W e Ricarica Wireless veloce 40W;
  • IP68: certificato per resistere, quindi, a schizzi, gocce e polvere. Immersione in acqua fino a 1,5 m per un massimo di 30 minuti;
  • NFC, usb Type-C 3.1, GPS (fino a 1 metro di prossimità), Bluetooth 5.0;
  • 5G;
  • Supporto WiFi 6 fino a 2,4Gbps.

Huawei P40: il giusto compromesso

Il fratello minore della serie rappresenta da sempre il giusto compromesso. Ancora una volta si riconferma così: tanta sostanza al giusto presso, che ribadiamo essere di 799.90 euro.

Di seguito alcuni dettagli, per ulteriori info nell’utilizzo quotidiano di entrambi i device, vi rimandiamo alla nostra recensione completa che uscirà nei prossimi giorni:

  • Display 6,1” OLED (2340×1200 px, 431ppi);
  • HUAWEI Acoustic Display Technology, tecnologia in grado di emettere il suono direttamente dal display, ampliando la superficie uditiva e garantendo il massimo della privacy in chiamata;
  • Kirin 990 5G Octa-Core con processo produttivo a 7nm (2 x Cortex-A76 (2.86 GHz) + 2 x Cortex-A76 (2.36) + 4 x Cortex-A53 (1.95 GHz);
  • Android 10 Open Source ed EMUI 10.1;
  • 8GB RAM + 128GB ROM, espandibile mediante micro-SD fino a 256 GB;
  • Tre cam Leica – Principale: 50MP UltraVision, 23mm, f/1.9, OIS + Cine Camera Ultra Grandangolare 16MP, 17mm, f/2.2 + Telefoto per zoom: 8MP Ottico 3x, 80mm, f/2.4, OIS;
  • Camera anteriore da 32MP doppia fotocamera frontale con sensore aggiuntivo per la profondità e HDR+;
  • Batteria da 3.800 mAh con SuperCharge 22.5W;
  • IP63;
  • NFC, usb Type-C 3.1, GPS (fino a 1 metro di prossimità), Bluetooth 5.0;
  • 5G;
  • Supporto WiFi 6 fino a 2,4Gbps.