Dopo il successo delle stagioni precedenti, i fan possono essere entusiasti dell’arrivo della quarta stagione di Riverdale. Esattamente dallo scorso 11 marzo è stata ufficialmente pubblicata la nuova stagione in Italia.

La nuova stagione è composta da ventidue episodi ed è caratterizzata dalla scomparsa dell’attore Luke Perry che interpreta il papà di Archie. L’inizio della quarta stagione rende omaggio all’attore scomparso e al personaggio interpretato.

Andiamo a vedere quali sono le conferme di questa nuova stagione relative ai personaggi.

Riverdale: le conferme dei personaggi e quelli nuovi

Parlando dei personaggi, la quarta stagione di Riverdale ha confermato i “core four” Jughead, Archie, Veronica e Betty. I rispettivi interpreti a riguardo sono Cole Sprouse, KJ Apa, Camila Mendes e Lili Reinhart.

Notiamo la presenza di altri personaggi come Madelaine Petsch (Cherly Blossom), Casey Cott (Kevin Keller) e Charles Melton (Reggie). Per quanto riguarda i genitori torneranno Madchen Amick che interpreta Alice Cooper, Marison Nichols e Mark Consuelos che invece vestono i panni di Hermione e Hiram Lodge. Infine, c’è Skeet Ulrich nelle veste di FP Jones.

Con la morte di Luke Perry, molto si concentrerà su Molly Ringwald che interpetrerà Mary Andrews (madre di Archie). Altri attori che fanno parte di questa nuova stagione sono Kerry Smith che interpreta il nuovo preside della Riverdale High, Mr.Honey, e Wyatt Nash che ricopre il personaggio di Charles Smith (introdotto nel 21 episodio della terza stagione).

Concludiamo con una nuova introduzione, ovvero il punto di riferimento per gli studenti riguardante il nuovo insegnante Mr. Chipping che viene interpetrato da Sam Witwer.