Nel mese di Dicembre dello scorso anno, Xiaomi ha lanciato il suo nuovo Redmi K30, alimentato da un SoC Qualcomm Snapdragon 765G e dotato di uno schermo con frequenza di aggiornamento di 120 Hz, lasciando ipotizzare che una variante Pro della gamma K30 non fosse, in realtà, nei piani dell’azienda. Nel mese di Febbraio, invece, la società ha diffuso il primo teaser ufficiale di Redmi K30 Pro, annunciando una delle kill-features di questo smartphone: il SoC Qualcomm Snapdragon 865.

Redmi K30 Pro, data di lancio e prime caratteristiche ufficiali

Nelle scorse ore, l’azienda ha pubblicato su Weibo una nuova serie di post in cui emerge la data di lancio di Redmi K30 Pro e alcune delle sue caratteristiche principali. L’evento di presentazione dello smartphone è fissato al prossimo 24 Marzo, ed oltre al chipset Qualcomm Snapdragon 865, Redmi K30 Pro supporterà le Reti di quinta generazione, e sarà dotato di una memoria interna di tipo UFS 3.1 ed una RAM LPDDR5.

 

Dalle immagini pubblicate sul Social cinese da Lu Weibing, CEO di Redmi, pare che lo smartphone presenti un aspetto molto simile a quello di OnePlus 7T, con una quad-camera posteriore alloggiata all’interno di un modulo circolare. Sempre dalle immagini ufficiali di Redmi K30 Pro, emerge che il dispositivo sia dotato di un jack audio da 3,5 mm posizionato nella parte superiore dello smartphone, accanto alla pop-up camera. Essendo questa la tecnologia scelta per la fotocamera frontale, possiamo facilmente ipotizzare che lo schermo di Redmi K30 Pro sia di tipo FullView, senza notch né interruzioni di alcun tipo. Non ci resta che attendere l’evento di presentazione per conoscere le altre caratteristiche di Redmi K30 Pro.