microsoft-surface-duo-smartphone-android-doppio-schermo

Microsoft ha promesso inizialmente che il suo dispositivo mobile a doppio schermo, Surface Duo, sarebbe stato lanciato alla fine del 2020. La scelta sembrava essere dettata dalla volontà di rilasciare il device in tempo per le festività natalizie, ma ci sono alcune voci che suggeriscono che ora potrebbe essere in vendita già da aprile o maggio.

Fonti interne che parlano con Windows Central riportano che Microsoft vuole anticipare la finestra di rilascio per sfruttare al massimo il brusio attorno al dispositivo. Sembra anche che la società voglia evitare di rilasciare un gadget 4G in un mercato in cui il 5G è diventato la norma.

Microsoft Surface Duo, forse in arrivo anticipatamente

Saranno disponibili diverse configurazioni di Surface Duo, ma saranno tutte basate sul processore Snapdragon 855. Questo significa che, purtroppo, non ci sarà il supporto per la connettività 5G. Mentre al momento lo sviluppo del 5G non è stato ancora completato globalmente, Microsoft sa che ci potrebbero essere problemi di integrazione per un device 4G in un mercato dominato dalla nuova tecnologia.

Rilasciare il device prima del previsto risolverebbe il problema in una certa misura; quando il 5G si diffonderà in tutto il mondo, un Surface Duo 2 potrebbe essere rilasciato sul mercato. Sarà interessante vedere come funziona l’interfaccia del doppio schermo, anche se  abbiamo già dato un’occhiata a delle perdite che mostrano rapidamente il display.

Anche il Microsoft Surface Neo, molto più grande, con Windows anziché Android, è previsto entro la fine dell’anno, ma non c’è ancora alcuna indicazione sui piani Microsoft riguardo questo device.