Huawei ha presentato il successore di Mate X, il suo primo smartphone pieghevole annunciato lo scorso anno: si chiama Huawei Mate Xs 5G e, se dal punto di vista estetico sembra essere assolutamente identico al suo predecessore, dal punto di vista delle componenti hardware è stato completamente rinnovato.

Huawei Mate Xs 5G, caratteristiche e prezzi

Huawei Mate Xs 5G dispone di un ampio schermo di tipo OLED da 8 pollici quando completamente aperto, con risoluzione 2480 x 2200 pixel. Quando piegato, invece, lo smartphone presenta un display principale da 6,6 pollici (2480 x 1148 pixel) ed uno secondario da 6,38 pollici (2480 x 892 pixel). Il peso di Huawei Mate Xs 5G è di circa 300 g… insomma, non è leggerissimo ma è comunque giustificabile per uno smartphone di queste dimensioni.

Sotto la scocca di Huawei Mate Xs 5G si nasconde un processore octa-core Kirin 990 5G (2X Cortex-A76 Based 2.86 GHz + 2X Cortex-A76 based 2.36 GHz + 4X Cortex-A55 1.95 GHz), accompagnato da una GPU 16-core Mali-G76, 8 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione interna, espandibile con NMCard fino a 256 GB.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, sul retro di Huawei Mate Xs 5G troviamo una fotocamera principale SuperSensing Camera da 40 MP, accompagnato da una ultra-wide angle Camera da 16 MP, una telefoto da 8 MP (OIS) ed un sensore ToF, con supporto all’autofocus e all’AIS – Huawei AI Imagine Stabilization.

La batteria, invece, ha una capacità di 4.500 mAh e supporta la ricarica rapida Huawei SuperCharge a 55 W. Lo smartphone sarà disponibile in Cina a partire dal prossimo mese, per poi arrivare successivamente anche nei mercati europei, dove potrà essere acquistato al prezzo di 2.499 euro per la variante con 8 GB di RAM e 512 GB di storage. Si consiglia di visitare il sito ufficiale Huawei per informazioni sulla disponibilità. Intanto, vi lasciamo alla nostra galleria per le immagini dal vivo di Huawei Mate Xs 5G.