blank

Ancora brutte notizie per alcuni clienti TIM, costretti, anche questa volta, a fare i conti con bollette più salate a causa di modifiche indette dall’operatore. Solo qualche giorno fa, sono entrate in vigore le rimodulazioni TIM che hanno coinvolto alcune tariffe base, prima disponibili gratuitamente, e che a partire dal primo rinnovo successivo al 27 Gennaio subiscono un aumento di 1,99 euro al mese.

A pochi giorni dall’entrata in vigore delle modifiche, TIM torna ad informare i suoi clienti circa una nuova ondata di rimodulazioni che, nel corso della prossima estate, investiranno alcune offerte.

TIM, da Giugno le offerte Ten Go e SuperGiga 20 subiranno un aumento

Nello specifico, a partire dal prossimo 25 Giugno, le offerte Ten Go e SuperGiga 20 subiranno un aumento di 1,19 euro al mese, per cui i pacchetti in questione arriveranno ad un prezzo complessivo di 23,99 euro al mese. A partire da quel giorno, TIM Ten Go e SuperGiga 20 diventeranno un’offerta unica che concederà ai clienti minuti di chiamate, SMS e traffico dati illimitato. Dunque, se si sceglie di accettare la rimodulazione, ci si ritroverà con un panchetto illimitato.

Trattandosi di modifiche unilaterali del contratto, ricordiamo ai clienti TIM coinvolti dalle rimodulazioni che è possibile recedere dal contratto o passare ad altro operatore telefonico entro l’ultimo giorno di validità delle condizioni precedenti (24 Giugno), senza penali né costi di disattivazione. E’ possibile recedere dal contratto compilando i moduli cessazione linea e diritto di recesso su tim.it o via PEC a recesso_linee_mobili@pec.telecomitalia.it. In alternativa, è possibile recedere dal contratto recandosi presso uno dei negozi TIM.