Siamo tutti in trepidante attesa per l’arrivo ufficiale dei nuovi flagship di OnePlus che quest’anno saranno ben tre. Il modello forse più atteso è il OnePlus 8 Pro, il modello più prestante del trio, e sembra promettere davvero grandi cose, stando ai primi risultati benchmark ottenuti su Geekbench.

 

OnePlus 8 Pro su Geekbench: 12 GB di RAM e SoC potente

L’azienda cinese ci ha da sempre abituati a smartphone molto prestanti e potenti, e a quanto pare quest’anno vedremo dei veri super top di gamma. Il modello Pro, in particolare, sarà un vero mostro di potenza secondo i primi punteggi pubblicati su Geekbench. Lo smartphone (registrato con il nome in codice GALILEI IN2023) ha ottenuto 4296 punti in single core e ben 12531 punti in multi core, e si tratta senza ombra di dubbio di ottimi punteggi.

Il tutto è dovuto ovviamente alla scheda tecnica davvero notevole di questo dispositivo. Come emerso dal portale di benchmark, infatti, sotto al cofano del prossimo OnePlus 8 Pro ci sarà il potente processore Snapdragon 865 di Qualcomm, ovvero uno dei processori più potenti attualmente in circolazione. Ad aggiungersi a questo potente SoC, poi, Geekbench ci mostra che ci saranno a bordo ben 12 GB di memoria RAM.

Come di consueto, quindi, OnePlus porterà uno smartphone top dal punto di vista delle performance. A cambiare rispetto al passato, però, sarà il design. La nuova serie di smartphone dell’azienda sarà infatti caratterizzata da un display forato. Il modello Pro, in particolare, avrà un display AMOLED curvo ai lati e con un refresh rate pari a 120Hz.