blank

Lo smartphone viene sempre più spesso utilizzato come principale strumento di fotografia, ed è riuscito nel tempo, grazie a tecnologie sempre più performanti, a garantire scatti eccellenti che non fanno rimpiangere la mancanza di una fotocamera vera e propria.

Quanto sia importante realizzare smartphone dalle grandi capacità fotografiche, Alcatel lo ha capito. Ed è per questo motivo che, in occasione del CES di Las Vegas, Alcatel ha presentato 1S, uno smartphone dotato di tripla fotocamera e dal prezzo super-competitivo.

Alcatel 1S presenta un Vast Display da 6,22 pollici HD+, con un rapporto schermo/scocca dell’87,5%. Lo smartphone è caratterizzato da un design sottile e curvo ed è realizzato in vetro 2.5D. Sotto la scocca si nasconde un SoC MediaTek MT6762D, accompagnato da 3 GB di RAM ed uno spazio di archiviazione interno da 32 GB.

Alcatel 1S: comparto fotografico, altre caratteristiche, disponibilità e prezzo

Per quanto riguarda il comparto fotografico, è stato già detto che questo si compone di una tripla fotocamera posteriore da 13 MP + 5 MP + 2 MP con Intelligenza Artificiale, in grado di riconoscere ben ventidue soggetti diversi, adattando automaticamente le impostazioni della fotocamera per ottenere scatti migliori. La fotocamera per selfie, invece, è da 5 MP ed è dotata di flash LCD.

Tra le altre caratteristiche citiamo la presenza di un tasto dedicato Google Assistant, così da ricevere tutte le informazioni di cui si ha bisogno in modo più veloce, ed una batteria da 4000 mAh, che garantisce una buona autonomia. Insomma, Alcatel 1S è un ottimo smartphone per chi non ha molte pretese, per chi desidera realizzare degli scatti discreti ed utilizzare a fondo il dispositivo, senza però rinunciare alle performance. Alcatel 1S sarà disponibile a partire da Q1 2020 al prezzo di 129 euro, nelle colorazioni Agate Green e Power Gray.