oneplus-smartphone-pieghevole-ces

Samsung ha scoperchiato il vaso di pandora. Dentro quest’ultimo non c’era stipati tutti i mali del mondo, ma c’erano gli smartphone pieghevoli. Da quando il colosso sudcoreano ha presentato il suo ecco che anche altri produttori si sono accodati, dai nomi più noti alle marche sconosciute. Il Galaxy Fold è così stato affiancato dal Mate X di Huawei e del RAZR di Motorola. Tutti e tre dispositivi diversi fra loro, con un carattere unico, cosa che non si può più dire praticamente con gli smartphone normali. In ogni caso, altri modelli stanno per arrivare e tra questi potrebbe esserci quello di OnePlus.

 

OnePlus e il CES 2020

La compagnia cinese ha fatto sapere diverse settimane fa che avrebbe presenziato al CES 2020, l’evento che si tiene come di consueto a Las Vegas. La sua presenza a tale evento sarà particolare però in quanto si concentrerà su un unico prodotto, il Concept One. Al momento di questa rivelazione ci sono state molte speculazioni, ma una delle più logiche riguarda la possibilità che si trattasse di uno smartphone con display pieghevole.

Secondo una fonte che ha rilasciato informazioni al The Korean Herald, si tratterebbe proprio di uno smartphone del genere. Dando per vero le sue parole quindi, sarà interessante vedere cosa ci proporrà OnePlus. Sicuramente ci si aspetta un top di gamma anche in questo caso, non come il RAZR che a livello di specifiche non lo è, ma con un prezzo magari anche minore o comunque al di sotto della soglia dei mille euro.