IPTV: multati gli utenti che usano Sky e DAZN illegalmente, ecco le cifreL’IPTV ha insegnato anche agli utenti che mai prima d’ora l’avrebbero fatto, come si infrange la legge. Infatti stiamo parlando di un servizio illegale al 100% che negli ultimi anni è riuscito a tirare su una gran fortuna indebitamente alle spalle dello Stato e delle grandi aziende licenziatarie.

Ovviamente a dare spazio a tutto ciò ci hanno pensato tutti coloro che non ne hanno voluto più sapere di sottoscrivere un abbonamento legale. In tanti sono riusciti ad arrivare a questa conclusione per via del prezzo, il quale spesso corrisponde a soli 10 € al mese per sempre per avere tutti i canali pay TV di tutte le piattaforme mondiali. Proprio questo è infatti lo scopo del servizio IPTV, il quale ormai è il maggior stadio di quello che rappresenta la pirateria ormai da oltre vent’anni a questa parte.

In molti però non conoscono tutte le conseguenze che ne derivano, soprattutto da quando la Guardia di Finanza ha portato a termine la sua ultima retata in giro per l’Europa. In molti sono rimasti infatti al buio e senza la loro amata piattaforma, dato che i server sono stati chiusi in pochissimo tempo. Ora però tutto è tornato alla normalità, e gli utenti ignorano i pericoli.

Per le migliori offerte Amazon con tanti codici sconto, non vi resta che iscrivervi al nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare.

IPTV: Tutti ora rischiano una grossa multa di cui non ne hanno neanche idea

A quanto pare il servizio è tornato attivo dopo poco tempo, ma gli utenti non sanno che rischiano veramente grosso. Sono state disposte infatti grosse multe, le quali includono una cifra da pagare che va dai 2000 ai 25.000 €, per cui state molto attenti e tentate di sottoscrivere un servizio legale per usufruire della pay TV.