Amazon ama creare nuovi modi per rendere più facile per i propri clienti spendere soldi in maniera “intelligente”. La loro ultima creazione dimostra che non hanno paura di diventare un po’ più “alternativi”.

Si chiama Amazon Dash Smart Shelf e puoi vederne tre nella foto sopra. Sono piattaforme che siedono su uno scaffale o su un tavolo, una scrivania o un’altra superficie piana.

La mensola Dash Smart è disponibile nelle tre dimensioni indicate qui. Il più piccolo misura 7 “x 7”, il medio 12 “x 10” e il più grande 18 “x 13”.

 

Amazon: come Dash Smart Shelf riordina i materiali di consumo

I materiali di consumo sono conservati in una posizione che non ha un facile accesso a una presa a muro? Non è un problema. Amazon ha dotato lo Shelf di una batteria in modo che possa tenere sotto controllo l’inventario, indipendentemente da dove è nascosto.

La “formazione” di una mensola intelligente è un processo relativamente semplice che si esegue utilizzando l’app Amazon su uno smartphone o un tablet. Scegli il prodotto che intendi conservare sullo scaffale, imposta la quantità iniziale e comunica ad Amazon qual è la tua quantità minima a portata di mano.

Le variazioni del peso totale indicano alla bilancia intelligente quando è il momento di riordinare. Si occupa automaticamente di quella parte del processo: i rifornimenti si presentano nella familiare scatola di smiley senza che nessuno acquisti mai alzando un dito.

Lo Smart Shelf può essere configurato anche per inviare notifiche, nel caso in cui non desideri un oggetto inanimato che spenda i soldi dell’azienda.