Google Maps, il principale servizio di navigazione utilizzato in tutto il mondo, ha da pochi giorni ricevuto un nuovo aggiornamento alla versione 10.28.21 la quale ha introdotto delle modifiche grafiche che, apparentemente, sono state apprezzate da tutti gli utenti. Le novità introdotte, stando a quanto segnalato dalla famosa fonte di notizie Android Police, sono attualmente disponibili esclusivamente sulla versione Android del servizio e dedicate, almeno per il momento, ad una piccola cerchia di utenti. La principale novità di questa versione sta nell’introduzione di icone molto più grandi utili per individuare in maniera più semplici le principali attrazioni turistiche. Scopriamo di seguito maggiori dettagli.

Google Maps: ecco le novità della nuova versione

Come si può notare dall’immagine soprastante, le icone introdotte individuano in maniera specifica ogni attrazione turistica. Sfortunatamente, però, queste modifiche non sono attive in tutte le città. Attualmente, infatti, questa nuova funzionalità di Google Maps è disponibile esclusivamente nelle seguenti città: Barcellona, Roma, Londra, New York e Parigi. Come si può notare, quindi, la capitale Italiana è stata scelta da Google per testare questa nuova funzionalità che, senza ombra di dubbio, sarà apprezzata da milioni di utenti in tutto mondo.

Per il momento, quindi, le città supportate restano le cinque sopra citate ma Google ha già fatto sapere che nelle prossime settimane/mesi estenderà la nuova funzionalità a tante altre metropoli. Attualmente l’aggiornamento alla versione 10.28.21 è in fase di roll-out il che significa che, gradualmente, l’aggiornamento arriverà a tutti appena possibile. Se siete impazienti di provare la nuova versione, però, potete scaricarla da store alternativi come APKMirror.